il verde

Il patrimonio verde del parco

parco 26Il Parco Ranghiasci, situato alle falde sudoccidentali del Monte Ingino, svolge funzione di raccordo tra l’ambiente agrario e naturale che è al di là delle mura e l’abitato. Incuneato nel tessuto urbanistico della città, costituisce un’intersezione significativa tra lo spazio verde naturale delle vicine montagne, il centro storico e il verde urbano. La via degli Orti, oggi Via della Cattedrale, rappresenta la memoria storica della stretta connessione che l’area ha avuto in passato con l’abitato, quando consentiva la sua diretta ed immediata fruibilità con la destinazione primitiva a cereali, ortaggi, olivo e vite.
D’altronde la sistemazione a parco della zona ha finito per mantenere vitale un asse con funzione di collegamento tra la zona “nobile” della città rappresentata dal Duomo e dal Palazzo Ducale e il periferico quartiere di San Martino, rappresentando inoltre un intervento di sistemazione forestale, che ha consentito, almeno in buona parte, la staticità di un’area agricola “intramuraria” esposta a forte dissesto.parco 30
La morfologia attuale del Parco è infatti il risultato di una serie di interventi che hanno inciso nel tempo apportando all’area sostanziali modifiche non solo d’uso ma anche di struttura forestale.
La componente vegetale primitiva e autoctona del Parco è difficile da identificare oggi nell’aspetto originario per motivi di sovrapposizione e sostituzione cui è stata sottoposta, anche se può essere estrapolata attraverso l’esame floristico delle zone immediatamente circostanti.
L’area di Gubbio, collocata ai piedi della piccola dorsale calcarea eugubina, e quindi anche il Parco, rientrano in un ambito fitoclimatico submediterraneo che è caratterizzato da un nutrito gruppo di specie termofile quali frassino, pungitopo, asparago, ciliegio canino, comprese anche quelle sempreverdi quali alaterno, fillirea, ligustro, viburno e, prima di tutte, il leccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: